Nuove ricette

Gli altoparlanti wireless Eclipse TD-M1 saranno perfetti nella tua astronave

Gli altoparlanti wireless Eclipse TD-M1 saranno perfetti nella tua astronave

I nuovi altoparlanti wireless Eclipse TD-M1 sembrano piccoli jet pack amichevoli che non vedono l'ora di iniziare a trasmettere il tuo amore colpevole per Taylor Swift. L'azienda promette che gli altoparlanti miglioreranno la tua esperienza di ascolto con "velocità, precisione e immagini chiare". Con il controllo intuitivo del sensore tattile per il volume e la selezione della sorgente, TD-M1 (il TD sta per Time Domain, quanto sono futuristici) è apparentemente abbastanza facile da usare ed è disponibile in bianco o nero. Inoltre, il gadget a forma di uovo è stato persino scelto come uno degli elementi di spicco al CES di quest'anno.


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti ad affrontare gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti utilizzano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


  • I ricercatori hanno chiesto agli elefanti di raccogliere una varietà di pezzi di cibo di diverse dimensioni
  • Hanno scoperto che se c'erano più di 10 pezzi di quadrati di zucca che usavano l'aspirazione
  • Ciò implicava succhiarlo nel loro tronco da terra per metterlo in bocca
  • Hanno scoperto che gli elefanti possono succhiare il cibo allargando le narici

Pubblicato: 00:01 BST, 2 giugno 2021 | Aggiornato: 02:23 BST, 2 giugno 2021

Secondo un nuovo studio, gli elefanti sono in grado di inalare il loro cibo a un'incredibile velocità di 335 miglia orarie, che è 30 volte più veloce di uno starnuto umano.

Nonostante abbiano tronchi pesanti e pesino fino a sette tonnellate, gli elefanti si nutrono principalmente di vegetazione leggera, come radici, erbe, frutta e corteccia.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione.

Hanno scoperto che un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora.

Per scoprire come lo fanno e cosa è coinvolto, gli scienziati della Georgia Tech hanno filmato l'interno e l'esterno dei tronchi del pachiderma per sondare la loro capacità di aspirazione

Un adulto consuma 300 libbre di vegetazione in un solo giorno, e lo fa espandendo le narici del 60% e succhiando il cibo a circa 335 miglia all'ora, hanno scoperto

Questa potenza di aspirazione aiuta gli elefanti a gestire gli alimenti più piccoli, perché a circa 220 libbre o più, i loro tronchi non sono esattamente le appendici più delicate.

Questo studio con gli elefanti allo zoo di Atlanta, negli Stati Uniti, ha testato la capacità di aspirazione nelle attività di sifonamento dell'acqua e nella raccolta di tortilla chips o cubetti di verdure.

"Abbiamo filmato gli elefanti che mostrano che possono usare l'aspirazione per afferrare il cibo, eseguendo un comportamento che in precedenza si pensava fosse limitato ai pesci", hanno detto gli autori.

"Abbiamo dimostrato che gli elefanti impiegano questo comportamento per un gran numero di piccoli oggetti e per singoli oggetti piatti come le tortilla".


Guarda il video: 富士通テンのAirPlay対応Hi-FiオーディオスピーカーEclipse TD-M1製品紹介 (Ottobre 2021).