Nuove ricette

9 termini del vino da conoscere a memoria

9 termini del vino da conoscere a memoria

Vuoi essere un intenditore di vini? Impara questi termini a memoria

Alcune delle mie recenti recensioni di vini hanno caratterizzato un nuovo approccio alla revisione. Sto cercando di rendere le mie recensioni più utili a una gamma più ampia di amanti del vino, quindi ho semplificato la recensione scritta e ho cercato di rendere più ovvie alcune informazioni oggettive.

Ciò significa che invece di una prosa pesante, sto usando una scala semplice per spiegare quanto ritengo siano alti o bassi i livelli di acido o di tannino di un vino. Spero che questo sia un cambiamento utile nella revisione del vino, ma mi sono reso conto che sarebbe utile a tutti se definissimo quelle cose che possono essere misurate oggettivamente.

Questo non risolverà tutti i nostri problemi, potresti trovare la mia acidità media alta, ad esempio, ma spero che almeno sarai più in grado di calibrare il tuo palato contro il mio! Dai un'occhiata ad alcune delle mie recensioni recenti e fammi sapere cosa ne pensi. Questo approccio ti aiuta a capire meglio il vino?

Clicca qui per capire l'acidità, i tannini, il rovere e altri sapori nel vino che ti renderanno un professionista del vino nel tempo.

— Gregory Del Piaz, Snooth


9 ricette di cocktail per farti sentire un mixologist

Invece di andare in un cocktail bar sciccoso, perché non portare i cocktail a casa? Queste ricette vanno ben oltre un semplice gin & tonic e ti mostrano che padroneggiare alcuni trucchi di mixology è più facile di quanto pensi. Saluti a questo!

1. Prosecco Negroni

Il Negroni è ovunque in questi giorni e ci piace l'idea di dargli un tocco più leggero. Questo cocktail frizzante è semplice da preparare a casa: basta mescolare il Prosecco con vermouth dolce e Campari e chiamarlo una notte. Ottieni la nostra ricetta del Prosecco Negroni.

2. Red-Cile Guava Margarita

Alza il fuoco con un classico Margarita. Questo cocktail fruttato utilizza il nettare di guava per aggiungere dolcezza e un'atmosfera tropicale. Dovrai preparare in anticipo la tequila speziata al peperoncino. Ti suggeriamo di fare qualcosa in più e di essere creativo con gli avanzi. Ora è caldo. Ottieni la nostra ricetta Red-Cile Guava Margarita.

3. Coppa Verde

Il tuo bere dovrebbe essere altrettanto avventuroso quanto la tua cucina. Questa ricetta per cocktail cremoso, un mix di tequila, agrumi, timo e avocado, è il punto di partenza perfetto: è facile da preparare ma i sapori sono sofisticati. Se non hai mai provato l'avocado nei tuoi cocktail, ora è il momento di iniziare. Ottieni la nostra ricetta della Copa Verde.

4. Elder Fashion

Il fiore di sambuco è un ingrediente popolare nei cocktail bar ed è ora che tu scopra perché. Il modo migliore per gustarlo è in un cocktail semplice come questo, che mette in risalto il liquore ai fiori di sambuco invece di nasconderlo sotto strati di altri sapori. Basta aggiungere gin e un pizzico di bitter e iniziare a bere. Ottieni la nostra ricetta Elder Fashion.

5. Limonata alla vodka alla fragola

Le granite per adulti sono un'idea geniale e questo cocktail ne è un perfetto esempio. Le fragole fresche gli danno una bella tonalità e addolciscono il succo di limone aspro. Ora tutto ciò di cui hai bisogno è una cannuccia a spirale per renderlo davvero divertente da bere. Ottieni la nostra ricetta per la limonata alla vodka alla fragola.

6. Il fico volante

Confondere i fichi freschi con vodka, liquore ai fiori di sambuco e succo di limone fresco produce un cocktail dolce e aspro. Questa bevanda ha un aspetto e un sapore elegante e complicato, ma non potrebbe essere più semplice da preparare nella tua cucina. Ottieni la nostra ricetta del fico volante.

7. Pugno della luna piena

L'autunno è arrivato e abbiamo il drink per festeggiare la stagione. Questo punch dai colori vivaci è l'ideale per una festa: mescola una grande quantità prima degli ospiti. Con un sacco di succo di agrumi fresco, ginger ale, rum bianco e molto altro, è un modo festoso per entrare nell'atmosfera autunnale. Ottieni la nostra ricetta Full Moon Punch.

8. Volpe e segugi

L'assenzio rende il cuore più affettuoso. Abbraccialo a casa con questa ricetta creativa per cocktail al bourbon con un tocco di assenzio, succo d'arancia e un albume. È il tipo di bevanda che stupirà anche i bevitori più esigenti. Ottieni la nostra ricetta Volpe e segugi.

9. Reparto Otto

Riff su un aspro con questo cocktail Ward Eight rosa brillante. Hai bisogno di bourbon, succo di limone, succo d'arancia e granatina. Una bevanda come questa è la testimonianza di come alcuni semplici ingredienti possano combinarsi per creare qualcosa di più grande delle singole parti. Ci piace servirlo con una ciliegia per guarnire, ma è altrettanto fantastico da solo. Ottieni la nostra ricetta Ward Eight.


Storie di notizie dell'American Heart Association

American Heart Association News copre malattie cardiache, ictus e problemi di salute correlati. Non tutte le opinioni espresse nelle notizie dell'American Heart Association riflettono la posizione ufficiale dell'American Heart Association.

Il copyright è di proprietà o detenuto dall'American Heart Association, Inc. e tutti i diritti sono riservati. È concesso il permesso, senza alcun costo e senza necessità di ulteriore richiesta, a individui, media e iniziative di educazione e sensibilizzazione non commerciale di collegare, citare, estrarre o ristampare da queste storie con qualsiasi mezzo, purché il testo non venga alterato e la corretta attribuzione viene fatta all'American Heart Association News.

Altri usi, inclusi prodotti o servizi educativi venduti a scopo di lucro, devono essere conformi alle Linee guida per l'autorizzazione al copyright dell'American Heart Association. Consulta le condizioni d'uso complete. Queste storie non possono essere utilizzate per promuovere o sostenere un prodotto o servizio commerciale.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ SANITARIA: Questo sito e i suoi servizi non costituiscono la pratica di consulenza, diagnosi o trattamento medico. Parla sempre con il tuo medico per la diagnosi e il trattamento, comprese le tue specifiche esigenze mediche. Se hai o sospetti di avere un problema o una condizione medica, contatta immediatamente un operatore sanitario qualificato. Se ti trovi negli Stati Uniti e stai vivendo un'emergenza medica, chiama il 911 o chiama immediatamente l'assistenza medica di emergenza.


I 4 modi per fare il rosato

La stagione dei rosati è di nuovo qui, il che significa che una sfilza di vini rosa sarà travolgente in breve tempo. Ma non tutti i rosati sono creati allo stesso modo, letteralmente, in realtà: ci sono diversi modi per fare il vino rosato. Sebbene i metodi di produzione non siano generalmente elencati sull'etichetta, conoscere un po' come viene prodotto il rosé può fare un'enorme differenza quando si tratta di selezionare il tuo stile preferito di rosé. Porta con te la bella stagione: diventerai un esperto di rosé in pochissimo tempo.

Macerazione pellicolare limitata

Di gran lunga il metodo più popolare per produrre rosé di qualità, questo processo è essenzialmente esattamente ciò che descrive il nome. Poiché il colore è trattenuto nelle bucce di un acino, l'uva viene pigiata e il succo viene lasciato a contatto con le bucce, proprio come si farebbe con un vino rosso. Tuttavia, le bucce vengono lasciate a bagno solo per un tempo limitato a seconda dello stile di rosato desiderato, che può durare dalle sei alle 48 ore (a differenza di settimane o mesi per un rosso). Più lunga è la macerazione, più scuro e ricco di sapore è il rosato. Il succo viene quindi travasato o svinato e il vino rosato inizia la fermentazione. Questo metodo può produrre molti stili di rosato a seconda del vitigno e della durata della macerazione.

Pressatura diretta

Molto simile alla macerazione limitata delle bucce, la pressatura diretta consiste nel lasciare il mosto d'uva a contatto con le bucce per un periodo di tempo estremamente breve. Invece di lasciare molto tempo al mosto di macerarsi e prendere colore, le uve vengono subito pigiate per togliere le bucce, come si vinifichi un vino bianco. A causa del pigmento nelle bucce, ci sarà ancora un accenno di colore nel succo — è impossibile che il succo non abbia contatto con le bucce, dopotutto — quindi questo processo tende a produrre il più chiaro rosati di tutti i colori. Aspettati più agrumi e sentori di fragola in questi rosati, anche se i sapori possono variare a seconda del vitigno.

Tutti hanno bisogno di un tappo di champagne quando si resta a casa

Metodo Saignée

Il metodo saignée, o "bleeding", produce non solo un rosato ma anche un vino rosso. In effetti, il processo è iniziato non come un modo per produrre vini rosati, ma per concentrare i rossi. In questo processo, un enologo vinificherà un vino rosso secondo metodi standard ma, all'inizio del processo di macerazione, rimuoverà o "spurgherà" parte del succo dal serbatoio. Questo viene poi vinificato separatamente come un rosato, e il resto del mosto viene lasciato continuare a vinificare in un rosso più concentrato, poiché il rapporto tra mosto e bucce è ora più alto. Questo metodo può essere variabile, in particolare se il rosé è visto dal vignaiolo come un semplice sottoprodotto della produzione di vino rosso, ma alcuni possono essere abbastanza buoni. I rosati metodo Saignée sono probabilmente più ricchi di stile.

Miscelazione

Anche se questo potrebbe sembrare il metodo più ovvio per fare il rosé: bianco + rosso = rosé, giusto? — la pratica di miscelare vini bianchi e rossi post-fermentazione è in realtà vietata per i vini DOP in Europa — tranne uno. Poiché allo Champagne piace fare tutto un po' al contrario, la miscelazione non solo è consentita, ma è anche preferita per la produzione di Champagne rosé. Alcune regioni del Nuovo Mondo — che hanno regole di vinificazione meno rigide — usano anche il blending per produrre rosé. Questi vini possono variare nello stile da leggeri a pesanti a seconda della quantità e del tipo di vino rosso utilizzato nella miscela.


Ma... Ricordi cosa abbiamo detto sulle regole e su come dovrebbero essere infrante?

Mentre i principi sopra menzionati sono validi, ciò non significa che non possano esserci eccezioni. Per i bevitori di rossi estivi amanti del tannino e più corposi, Alvarez ha due proposte diverse e inaspettate. Per il primo punta al Nebbiolo.

“Sì, lo stesso Nebbiolo del Barolo ad alto tannino, ad alto contenuto alcolico, ha bisogno di dieci anni in bottiglia. Ma se guardi sulle colline delle Langhe, troverai dei rossi a base di Nebbiolo che sono assolutamente perfetti per un pasto di mezza estate all'aperto”.

Provate il 2012 Caves Cooperatives de Donnas Nebbiolo della Valle d'Aosta: "frutta rossa acida, fiori e tabacco senza gli aromi di catrame di spigola e la struttura tannica dura del Barolo o del Barbaresco".

Vinglacé Wine Bottle Chiller, $ 90 da Food52

Fresco, calmo, raccolto.

E se volessi un rosso con più punch?

“Syrah ha una brutta reputazione. La maggior parte delle persone lo pensa come un clunking alcolico e inchiostro di un vino meglio riservato alle notti fredde in una pentola con carne brasata. E non hanno tutti torto. Ci sono molti Syrah, specialmente americani e australiani, che hanno il sapore di essere alimentati forzatamente con gelatina d'uva concord attraverso un tubo interno di gomma. Ma i migliori esempi, dal nord della Valle del Rodano in Francia e da produttori nazionali più lungimiranti, possono essere sublimi: floreali ma saporiti, intensi ma eterei in una confezione molto più leggera (relativamente) di quanto ci si potrebbe aspettare. L'uva da hamburger ideale.”

Raccomanda Sonoma County Syrah 2014 di Cruse Wine Co. e Saint-Joseph 2014 "Offerus" di Jean-Louis Chave.


Come mangiare giù

Ti piace il vino prima di cena, dopo esserti dissetato con un bicchiere d'acqua, o durante il pasto? O avrebbe più senso gustare un bicchiere di moscato come dessert? Il vino bianco offre benefici per la salute, ma bere è un indulgenza consapevole, quindi sfrutta al massimo il tuo bicchiere (o due).

  • Non aver paura di cucinare con il vino avanzato. Niente è più delizioso di un secchio di cozze, arricchito con una tazza o due di bianco da tavola.
  • Hai bisogno di idee? Vale la pena provare queste ricette di vino bianco. Rimarrai piacevolmente sorpreso dai profili aromatici.

12 ricette da conoscere a memoria

Questo mese al The Kitchn stiamo parlando degli elementi essenziali della cucina, e quando penso agli “essenziali”, penso prima ai miei pasti durante la settimana, quelli che posso preparare senza fare riferimento a un libro di cucina o a un sito web. Abbiamo chiesto ai nostri lettori quali fossero queste ricette per loro — che tipo di ricette avevano memorizzato e che conoscevano a memoria? Ecco alcune delle risposte più frequenti, insieme alle nostre versioni in modo che anche tu possa impararle a memoria.

Dall'abbondante peperoncino al condimento per l'insalata fatto in casa e al pane caldo di lievito, ognuna di queste ricette può aiutarti a portare un pasto in tavola in modo rapido ed efficiente, con il piacere di sapere che lo hai preparato come un professionista. Queste sono ricette per metterti le ali in cucina, costruendo la tua riserva di fiducia e conoscenza pratica.

Ecco la nostra lista di piatti che molti dei nostri lettori hanno detto di conoscere a memoria, insieme a una ricetta di esempio. Non pretendiamo che queste ricette siano la versione definitiva di ciascuno di questi piatti, ma se stai cercando di aggiungerle al tuo repertorio senza ricette, sono un buon punto di partenza!

  1. Salsa di pomodoro – La salsa di pomodoro è un'ottima ricetta da avere in testa. Il lettore Margi83301 dice che fa il suo almeno una volta alla settimana. Il sugo di pomodoro facile e veloce ti permetterà di portare in tavola un piatto di pasta impertinente (e di lasciare anche gli avanzi). Ecco un paio di ricette da provare: • Marcella Hazan’s Incredibile salsa di pomodoro con 4 ingredienti • Salsa di pomodoro veloce con pasta
  2. chili – Tanti dei nostri lettori hanno menzionato il peperoncino come la ricetta che potevano eliminare senza pensarci due volte! Una grande ciotola di abbondante chili è un classico pasto invernale durante la settimana, e gli avanzi ti accompagneranno per una settimana di pranzi. Ecco un paio delle nostre guide preferite per fare il peperoncino. • Come fare il peperoncino • Chili con pasta e Cheddar del Wisconsin
  3. Zuppa di pollo – Per puro nutrimento, la zuppa di pollo vince per la migliore ricetta da memorizzare. Ecco una ricetta di base che fa un ottimo lavoro nel mostrarti come adattarti ai tuoi gusti o al tuo programma. • Tutto il pomeriggio o meno di un'ora: zuppa di pollo con gnocchi alle erbe
  4. Pollo arrosto Sia che tu stia solo cucinando per te stesso o che tu stia organizzando una mini cena, il pollo arrosto è una cosa favolosa da sapere a memoria. È delizioso, impressionante e confortante: un bel trio. Ecco le istruzioni per arrostire un pollo: • Come arrostire un pollo
  5. frittata La frittata non è solo una buona ricetta da conoscere a memoria, è anche un buon modo per utilizzare avanzi di verdure, salumi e formaggi. Ecco una ricetta base per una frittata — ma è facilmente adattabile: • Frittata di patate, peperoncino e feta
  6. risotto Il risotto sembra fantasioso, ma come una frittata, è un pasto facile durante la settimana che ti dà anche l'opportunità di utilizzare verdure e formaggio avanzati. Ecco un paio di risorse per fare un buon risotto: • Come fare un buon risotto • Risotto ai peperoni, salsiccia e bietole
  7. Biscotti – I biscotti da forno veloci e caldi sono stati menzionati da parecchi lettori, tra cui saltare, chi ha detto, “Biscotti di sicuro!” Ecco due ricette, la prima è semplicissima: • Come fare i biscotti alla crema in meno di 15 minuti • Come fare i biscotti al latticello partendo da zero
  8. Pancakes – La lettrice Cindy44 dice che ha preparato i pancake così spesso da poter recitare la ricetta! I pancake sono un'ottima cosa da sapere a memoria, soprattutto quando stai cercando di stupire qualcuno con una deliziosa colazione del sabato mattina. Ecco la migliore ricetta di pancake che conosciamo (sono particolarmente ottimi conditi con mirtilli rossi o salsa di frutta: • I MIGLIORI pancake di sempre!
  9. Pane Senza Impasto – Questo pane facile è diventato un fenomeno quando è stato pubblicato per la prima volta, quando i cuochi si sono resi conto di quanto potesse essere facile e pratico fare in casa pane di qualità artigianale. Una volta che l'avrai fatto un paio di volte, lo avrai memorizzato anche tu. • Come fare il pane senza impasto
  10. pesto Sono rimasto sorpreso dal numero di lettori che hanno menzionato il pesto, ma non avrei dovuto farlo. Il pesto è un sugo dal sapore selvaggio e semplice che può davvero ravvivare piatti semplici come la pasta o una frittata. Ecco le istruzioni di base per preparare il pesto con basilico o verdure piccanti. • Pesto di basilico Last Chance • Pesto di verdure primaverili
  11. Condimento per l'insalata – Tutti dovrebbero essere in grado di preparare un condimento per l'insalata da zero. Un condimento fatto in casa, calibrato sui tuoi gusti, trasforma una semplice insalata in qualcosa di davvero meraviglioso. Ecco un paio di istruzioni su come preparare una buona vinaigrette al balsamico. • Come fare una vinaigrette al balsamico di base • La mia vinaigrette al balsamico preferita
  12. Frutta Croccante o Crumble – Quindi, parlando di dessert, moltissimi lettori hanno affermato di conoscere a memoria i biscotti con gocce di cioccolato. (Yum!) Ma abbiamo deciso di mettere in luce anche la frutta croccante o sbriciolata, con l'argomento che la frutta croccante è un ottimo modo per gustare la frutta di stagione, nel complesso è un dessert più flessibile. • Come fare lo streusel o il crumble per la frutta al forno

Naturalmente, le ricette che noi (e i nostri lettori) conosciamo a memoria non sono necessariamente quelle che useresti regolarmente. Questi sono piuttosto occidentali nel focus, e sicuramente non stiamo affermando che questo elenco sia completo! Forse queste non sono le cose che cucineresti necessariamente ogni giorno — se è così, contribuisci nei nostri commenti e raccontaci quali ricette conosci a memoria. Ci piacerebbe avere tue notizie!


11 cene veloci per quando non puoi nemmeno

Energia zero? Niente in frigo? Nessun problema. Queste cene infrasettimanali ti chiedono il minimo indispensabile e offrono molto più di quanto ti aspetteresti.

Cosa fa tornare le persone alle stesse ricette più e più volte? Facciamo spesso ricette che conosciamo a memoria perché quelle ricette sono semplicemente più facili da cucinare. Dimentica il tempo di cottura o la lunghezza dell'elenco degli ingredienti: la metrica più accurata dello sforzo necessario per realizzare una ricetta è più simile a qualcosa come lavoro emotivo. 

In altre parole, la ricetta prevede 5 ingredienti ma prevede anche una visita dal macellaio per un taglio speciale? Ci vogliono 20 minuti per cucinare ma ci sono molti schizzi sul piano di cottura per ripulire in seguito, o giramenti difficili o mescolando senza sosta? La ricetta richiede origano fresco quando sai che il resto avvizzirà nel tuo frigorifero? Tutti questi fattori possono far pendere la bilancia tra accendere la stufa in una notte infrasettimanale e fare un'alzata mentale, gettare la spugna e cedere al richiamo della sirena.

Con questo in mente, ho dato la caccia al Cibo e vino ricette che sono semplicemente affidabili, deliziose in modo impressionante, ma richiedono anche un minimo di energia emotiva da parte tua. Sono ricette facili che danno la soddisfazione di un pasto fatto in casa, con ingredienti e passaggi ridotti all'essenziale. In altre parole, queste ricette sono così intelligenti che quasi si fanno da sole.

Pollo + Pane + Verdura Dispensa = Oro Massiccio

Prendi questa ricetta di pollo in teglia (nella foto sopra) dal nostro Justin Chapple, per esempio. Se dovessi descrivere come fare questo piatto a un amico, potrei farlo in un solo respiro: gettare pezzi di pasta madre, pancetta tagliata, spicchi di patate e cipolla, burro a dadini e forse alcune erbe e fiocchi di peperoncino su una teglia con abbondante olio d'oliva. Stendere e disporre sopra le cosce di pollo salate e pepate, con la pelle rivolta verso l'alto. Arrostire a 400 ° F fino a quando il pollo è dorato e sfrigolante e il pane è croccante, circa 45 minuti. In cambio di questa serie di azioni molto poco impegnative, ottieni un pasto unico reso irresistibile da croccanti crostini che hanno assorbito un sacco di bontà di bacon e pollo. Ancora meglio, probabilmente hai già quasi tutti questi ingredienti in casa. Niente lievito naturale a portata di mano? Baguette strappata o bianco stile country andrebbero altrettanto bene.

Una pasta al tonno che si fa praticamente da sola

Tonno in scatola e linguine mi hanno salvato più volte di quante ne possa contare. Di solito preparo la ricetta immortale di Marcella Hazan, che prevede una veloce salsa di pomodoro fatta in casa, un paio di scatolette di tonno sott'olio (molto più saporito del tipo confezionato in acqua), linguine e una pioggia di prezzemolo tritato. È il pasto ideale per la settimana, dal momento che di solito posso contare sull'avere tonno in scatola, pomodori in scatola e prezzemolo nella mia dispensa e prezzemolo nel mio frigorifero. Ma questa ricetta riduce ulteriormente il paradigma delle linguine al tonno, saltando la salsa di pomodoro a favore di una combinazione più semplice di aglio saltato, tonno, noci tostate, scorza/succo di limone e la tua scelta di erbe tritate. Ora non c'è praticamente mai una scusa per non preparare la cena.

Una frittata super green e scanzonata

A volte, una ricetta semplice si nasconde in bella vista. Questa frittata di Nancy Silverton è una delle più belle che abbia mai visto, ma come scritto, è difficilmente adatta per la settimana, non quando richiede non uno, non due, ma cinque varietà di erbe fresche. Ma tutto ciò che significa è che nessuno di quelle erbe sarebbe delizioso nella frittata anche da solo. Togli via la fantasia multi-erbe, e hai le uova sbattute con una sorta di erba fresca, sale e un po' d'acqua, quindi versate in una padella per un giro di raschiatura e inclinando fino a quando non è più liquido. Non c'è bisogno di soffriggere le cipolle o seminare un peperone. A quel punto, di solito scelgo di far passare la padella sotto la griglia per finire la cottura solo un minuto in più piuttosto che pasticciare con il lancio di una frittata dopo una lunga giornata di lavoro. Altrimenti, questa è solo una ricetta per l'uovo fuso e mezzo cotto sulle mie scarpe. Per quanto riguarda gli altri ingredienti, il prosciutto può essere facilmente sostituito con del buon prosciutto cotto a fette o con qualche pezzetto di pancetta sbriciolata, e il parmigiano a scaglie può essere sostituito con qualsiasi altro formaggio che occupi preziosi immobili nel vostro frigorifero.

Uno stufato di cavolo e salsiccia che è (quasi) più veloce di una frittura in padella

Nella cucina cajun e creola, la Santissima Trinità è notoriamente composta da sedano, cipolla e peperone verde. Ma ci sono molti altri triumvirati culinari che meritano ugualmente rispetto. Caso in questione: salsiccia, cavolo riccio e fagioli bianchi. La salsiccia aggiunge ricchezza e il cavolo proteico fornisce una dose di verdure e i fagioli offrono una base di carboidrati che assorbe tutto il sapore. Si mette tutto in una padella, e poi si fa rosolare la salsiccia (va bene qualsiasi tipo, fresca o cotta), poi si aggiungono le cipolle e si fa cuocere ancora un po', poi si aggiunge l'aglio e poi il cavolo riccio. Fate sobbollire insieme a un paio di lattine di pomodori a pezzi per soli 15 minuti e alla fine aggiungete i fagioli. Mentre lo stufato cuoce a fuoco lento, puoi preparare alcune fette di pane tostato strofinato con aglio per accompagnarlo. O no!

Una pizza infrasettimanale davvero realizzabile

Normalmente, non consiglierei la pizza come pasto infrasettimanale. Stendere l'impasto e trasferire una torta cruda completamente caricata su una pietra per pizza preriscaldata (o una teglia rovesciata) non è la mia idea di un'attività piacevole quando mi sento svenire dalla fame. Ma la pizza in teglia è tutto un altro animale. C'è una tecnica ingegnosa qui: stendi una palla di pasta per pizza su metà di una teglia, poi fai lo stesso con l'altra metà e pizzica i due pezzi insieme per formare un grande foglio di pasta, quindi guarnisci con salsa per pizza in barattolo, mozz, salame, cipollotto (lo scalogno va benissimo) e parmigiano grattugiato (ho scelto di ignorare i semi di finocchio poiché non sono il mio genere, ma potrebbero essere i tuoi). Cuocere e poi condire, come suggerisce la ricetta, con sale, olio e verdure, o semplicemente mangiarlo così com'è. E non preoccuparti di scongelare l'impasto congelato in anticipo, basta scartare e metterlo in un sacchetto di plastica richiudibile in una ciotola di acqua calda. Dovrebbe essere scongelato in meno di mezz'ora.


Il cuore di manzo è un taglio estremamente saporito che forse non è per gli schizzinosi. Ma cucinare una cena deliziosa a volte richiede coraggio.

Il cuore non è un organo, ovviamente: è un muscolo laborioso e molto magro. È strettamente correlato, nel gusto e nel temperamento, alla carne di cervo, anche se meno selvaggina e generalmente ha un prezzo molto al di sotto dei tagli di manzo più standard. Ogni mucca e vitello ha un cuore. Ma sorge spontanea la domanda: quanto spesso vogliamo mangiarli? Non abbastanza spesso. I cuori di pollo, comunemente usati nella cucina sudamericana e abbastanza piccoli da poter essere tenuti in una manciata, possono essere meno impegnativi e una relativa droga di passaggio per i grossi cuori di manzo e vitello dei mammiferi che possono dare ai cuochi una pausa maggiore. Ma la ricompensa per i cuochi casalinghi è profonda: i cuori di manzo e vitello offrono un sapore carnoso piacevolmente intenso, si adattano bene a condimenti audaci e possono sfamare molte persone. Cooking heart consente anche al cuoco di casa la soddisfazione dell'ospite di offrire qualcosa di leggermente inquietante o morboso che inizialmente potrebbe sfidare i più performativamente delicati tra i tuoi ospiti a cena, ma alla fine ricompenserà il po' di coraggio performativo che richiede il mangiare il cuore.

Amo anche cucinare i cuori perché sono versatili: grigliali, scottati, saltati in padella, brasati o macinati: possono prenderli. Adoro il sapore e la consistenza leggermente gommosa mi ricorda il cervo selvatico e il petto d'anatra germano reale cacciati e preparati da mio padre, un uomo all'aperto. Mi piace il piccolo lavoro con il coltello necessario per tagliare e affettare un cuore, e suppongo che ci sia un po' di soddisfazione nel fare qualcosa di delizioso con qualcosa che troppo spesso arriva nella ciotola del cane o, peggio, nel cestino .

Quindi, potresti chiedere, dove trovare una cosa del genere? È una situazione di pollo e uova, per così dire: i cuori di manzo e vitello non sono realmente disponibili nel tipico frigorifero per carne di un droghiere perché non c'è molta richiesta, e non c'è molta richiesta perché, sospetto, i consumatori sono Non sono molto consapevole o interessato alla fornitura.

Ma mentre Whole Foods potrebbe non rifornirli (anche se alcuni possono farlo se chiami in anticipo), molti negozi di alimentari (soprattutto con la clientela del Sud e Centro America) lo fanno, e chiedendo di avere un cuore da parte presso la tua macelleria locale, o chiedendo del fornitori di carne al mercato degli agricoltori locali, che spesso sono felici di vendere il cuore di un animale appena macellato a un cliente riconoscente, non è un granché. Ed è spesso venduto a un prezzo per libbra che è dalla metà a un terzo di quello che ottengono per i tagli più popolari. Un cuore di manzo intero, tagliato, può servire una folla da sei a otto, così come da tre a sei cuori di vitello tagliati più piccoli ti verrà difficile pagare più di $ 20 per un cuore di manzo intero tagliato.

"Il cuore e i polmoni di un animale sono chiamati il ​​coraggio, ma non ne serve proprio nessuno per mangiarli e goderseli entrambi", ha scritto Calvin W. Schwabe in Cucina Innominabile, un libro divertente e utile, pubblicato nel 1979, su come cucinare e mangiare frattaglie, insetti, creature domestiche e altre fonti di cibo potenzialmente schizzinose.

Cuore di manzo marinato al curry rosso thailandese.

Il libro di Schwabe riflette un senso di avventura e uno scopo parsimonioso, e l'ho trovato un eccellente supplemento ai testi standard che mi sono stati pubblicati come studente di cucina quasi 20 anni fa. La nostra classe ha trascorso alcuni giorni frettolosi brasando animelle, scottando il fegato e saltando i rognoni. Ero elettrizzato dalla novità delle forme e degli odori, dalla dolcezza delle animelle, dalla ricchezza del fegato, persino dall'aroma urico provocatorio dei reni, e dalle consistenze gommose, croccanti e cedevoli che potevano essere ottenute da queste parti rifiutate, in concerto con un ricco brodo di vitello, cipolle rosolate, burro, vino, erbe aromatiche e condimenti adeguati.

Quando è stato il mio turno di creare un pranzo speciale per il ristorante gestito da studenti, ho preparato delle frittelle di cervello di agnello croccanti e tenere, accompagnate da spinaci saltati e una salsa di pomodoro piccante. (Abbiamo venduto esattamente due ordini, entrambi a chef-istruttori simpatici, curiosi e/o coraggiosi.) Per il mio progetto finale, ho preparato un menu di degustazione di carne d'organo, il cui fulcro era un cuore di vitello ripieno e arrosto, ricoperto di un schizzinosa, senape Sauce Robert, una salsa super classica a base di vino bianco e vitello demi glace apparentemente sviluppata ai tempi di Rabelais (così ho imparato dal mio amato Larousse Gastronomique.)

Dopo alcuni anni di cucina e scrittura professionale, ho proposto l'idea di un libro di cucina di carne d'organo a un agente letterario con problemi di vista, che l'ha immediatamente bocciato come poco attraente e senza mercato. (Ora, mentre guardo i corpi di opere pubblicate di Chris Cosentino e Fergus Henderson, e l'attuale moda per mangiare dal naso alla coda, ti invito a chiedermi dei miei rimpianti, risentimenti e fallimenti di coraggio!)

In questi giorni, mi piace che i miei cuori vengano cucinati velocemente e relativamente al sangue, come si addice a un muscolo così magro. Il sapore può essere un po' più ricco di ferro rispetto al tipico pezzo di carne, che è facilmente bilanciato con una strategia di condimento piccante e grasso (vedi ricetta sotto). Su consiglio del macellaio Josh Applestone, taglierò un cuore di manzo o vitello in fette relativamente uniformi di mezzo pollice e taglierò tutto il grasso esterno e il tessuto connettivo all'interno delle camere aperte. Con una buona lama affilata, il cuore non è più difficile da affettare del petto di pollo.

"La mia regola è "Non lasciare nulla che non vorresti vedere in un hamburger di media cottura", afferma Applestone, coautore di La guida del macellaio alla carne ben allevata, la cui azienda omonima fornisce carne da un numero crescente di distributori automatici indipendenti nella Hudson Valley di New York. Applestone suggerisce di macinare la carne magra insieme all'agnello o al manzo grasso per fare hamburger, polpette o ripieno di tacos. In genere non mi preoccupo di un tritacarne, che sembra bello ma può essere disordinato e laborioso. Preferisco tagliare i cuori (o qualsiasi carne) in pezzi di circa tre quarti di pollice e frullarli con cura nel robot da cucina. (Come vantaggio collaterale, dopo aver dato da mangiare detti hamburger a un tavolo pieno di scolari affamati e carnivori, puoi emozionarli e/o alienarli permanentemente con la piena divulgazione che hanno appena mangiato il cuore di un animale, con lattuga, formaggio, sottaceti e cipolle su un panino ai semi di sesamo!)

Il mio modo preferito con i cuori, ultimamente, è marinare le fette in una pasta di spezie piccante e semisecca, arrostirle e usarle come base per involtini di lattuga, con erbe fresche, germogli e noci tritate tostate in offerta e riso appiccicoso o tagliatelle a fianco.


Crostini ai funghi arrostiti al vino

  • Autore: Jessie
  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 25 minuti
  • Resa: 3 - 4 porzioni 1 x
  • Categoria: Antipasti
  • Cucina: Americana
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Questi facili crostini con funghi al vino e una gustosa crema di formaggio sono l'antipasto perfetto per divertirsi! Vegetariano.

Ingredienti

Per i Crostini:

Per i Funghi:

  • 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva
  • 8 once di funghi porcini bianchi o baby portobello, affettati spessi
  • 3 rametti di timo fresco
  • 1 spicchio d'aglio, tritato
  • 1/2 bicchiere di vino rosso (io ho usato un cabernet sauvignon)
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • Sale e pepe a piacere

Per la crema al formaggio:

  • 2 cucchiai di formaggio di capra
  • 1 cucchiaio di ricotta
  • 1 cucchiaino di prezzemolo fresco, tritato, più extra per guarnire
  • 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva

Istruzioni

  1. Luogo fette di baguette su una teglia e cospargere con olio d'oliva. Infornare a 350 per 8-10 minuti o finché il pane non sarà croccante e leggermente dorato.
  2. Scaldare 1 cucchiaino di olio d'oliva in una padella media a fuoco medio-alto. Aggiungere aglio e funghi. Staccare le foglie dal rametti di timo e aggiungi anche quelli. Aggiungere sale e pepe a piacere e saltare 2 minuti o fino a quando i funghi iniziano a ridursi.
  3. Aggiungere vino e aceto balsamico ai funghi e portate a fuoco lento. Cuocere fino a quando il liquido si è quasi completamente ridotto, circa 5 minuti. L'eventuale liquido rimanente dovrebbe avere la consistenza di uno sciroppo denso: puoi versare questo sciroppo sui crostini per un tocco in più! I funghi saranno di colore molto scuro. Togliere dal fuoco e mettere da parte.
  4. In una piccola ciotola, unire tutti gli ingredienti per il formaggio spalmabile. Stendere uno strato sottile di formaggio spalmato su ogni crostino, quindi guarnire con funghi e prezzemolo tritato. Servire subito.

Hai fatto questa ricetta?

Sono Jessie e mi piace parlare di cibo. Tagga le tue ricette #LifeAsAStrawberry sui social media per condividere le tue creazioni!

Lascia un commento cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Commenti

WEB SITE SUCKS, INGREDIENT WILL NOT LOAD, SAD BECAUSE LOOKS LIKE GREAT RECIPE

Can u serve this at room temp?

Hi Katie – Yes! That is what makes these crostini perfect for entertaining. I recommend assembling them as close as possible to when you’ll be eating them to be sure the baguette doesn’t get too soft.

This sounds good, but there is no ingredient list with portions.

Aiuto! Ready to make these and directions show on screen but not INGREDIENTS
How much
Funghi
Wine balsamic
Cheese.


Guarda il video: I termini del vino (Ottobre 2021).