Nuove ricette

Zuppa di filoncini di maiale

Zuppa di filoncini di maiale

Porzionare la carne, lavarla e lessarla in una pentola d'acqua.

Sbucciare una zucca, grattugiarla e tagliarla a metà. Sbucciare la cipolla e lavarla.

Il sedano viene mondato e lavato. Sbucciare una zucca, grattugiarla e lavarla.

Quando la carne forma una schiuma sopra, viene presa con un cucchiaio (o schiuma) e scartata. Fate bollire la carne fino a farla penetrare un po', poi aggiungete le verdure e un cucchiaino di sale. Aggiungere altra acqua se necessario.

Dopo aver cotto la carne e le verdure, aggiungere i pomodori preparati per l'inverno e gli spaghetti spezzettati. Far bollire la zuppa per circa 10 minuti, quindi aggiustare di sale, togliere dal fuoco e coprire la pentola con un coperchio.

La zuppa di maiale viene servita con prezzemolo o larice e peperoncino.


Zuppa di maiale - Ricette

Ingrediente:

  • 250 g di maiale affumicato sira
  • 100 g di fagioli bianchi novelli
  • 1 carota
  • 1 pastinaca piccola
  • 1 radice di prezzemolo
  • 1 cipolla
  • 1 foglia di alloro
  • 250 ml di succo di cavolo cappuccio
  • 1 ramurica tarhon
  • 2-3 thread
  • 2-3 fili di prezzemolo
  • 5-6 grani di pepe
  • sale

Preparazione:

Tagliate lo stinco di maiale, lavatelo e fate sobbollire per 5 minuti. scolateli, lavateli ancora e fateli bollire in una pentola con 1 litro d'acqua.
Scegliete i fagioli, lavateli e cuoceteli per 15 minuti. Scolare e far bollire in un'altra acqua bollita con un po' di sale.
Mondate le verdure, lavatele e tagliatele a cubetti. Quando il fumo sarà cotto, aggiungere i fagioli e le verdure nella pentola e far bollire insieme, coperto, per 20 minuti.
A parte, far bollire il succo di verza insieme al larice, il rametto di dragoncello, i grani di pepe e l'alloro. Filtrare e versare nella zuppa dopo aver cotto le verdure. Salare la zuppa a piacere e lasciarla sul fuoco ancora per qualche minuto. Tritare il prezzemolo. Versare la zuppa nei piatti e cospargere di prezzemolo.

CONSIGLI
Più appetitoso! Cuocere 1/2 cucchiaino di paprika in 1 cucchiaio di olio e metterlo nella zuppa con il succo di cavolo.


Come affumicare il maiale. Fumo freddo

In questo caso l'affumicatura si fa con segatura, senza fiamma, e il fumo deve uscire lentamente, perché l'affumicatura avvenga in profondità. Per preparare il carburante, mettere una parte di segatura secca, 3 parti di segatura leggermente inumidita e mescolare.

Si raccomanda che lo strato di segatura sia compreso tra 10 e 15 cm. Metti un carbone sotto la segatura e fallo fumare, in modo che il fumo esca lentamente, come ho detto sopra. La carne deve essere posizionata a 1,5 m - 2 m di distanza dalla fonte di fumo e la temperatura di affumicatura deve essere di 20-25 gradi Celsius.

Come affumicare - consigli per una carne deliziosa

Quando usiamo il fumo freddo?

L'affumicatura a freddo viene eseguita per salsicce crude, pancetta, prosciutto (coscia di maiale/prosciutto), costolette, rasoi, ossa di maiale, salame crudo/secco/affumicato.

L'affumicatura a freddo viene effettuata mezza giornata per le salsicce e una giornata per i salami. Per pezzi di carne più grandi, l'affumicatura può richiedere più tempo (1-2 giorni per ogni chilogrammo di carne). Procedi come segue: fuma in fumo freddo per un giorno, poi prenditi una pausa di un giorno e così via fino al momento del bisogno. Se lo fai, il fumo penetrerà in profondità e la carne si asciugherà lentamente.


Zuppa di pancia finta

In una pentola da 4-5 l, scaldare 3 cucchiai di olio vegetale. Aggiungere la cipolla e la pancetta. Mescolate e fate cuocere per 7 minuti.

Lavare, pulire e tritare un peperone rosso.

Metti 2 carote sulla grattugia grande.

Aggiungere la carota e il peperone nella padella. Metti un cucchiaino di sale e mescola.

Lavate e poi dividete in striscioline da 1 kg di funghi Pleurotus.

Aggiungere le fette di funghi nella padella e mescolare.

Coprire con acqua calda. Aggiungere un cucchiaino di timo, mescolare e mettere il coperchio. Far bollire per 25 minuti.

Mettere da parte il coperchio, mescolare e spegnere il fuoco.
In una ciotola capiente mettete 400 g di panna acida, 4 tuorli d'uovo, 5 spicchi d'aglio schiacciato e un cucchiaino di sale.

Quindi aggiungere a turno 10 cucchiai di succo caldo. Mescolare dopo ogni smalto con il succo caldo.

Versare il succo ottenuto nella pentola e mescolare.

Servire la zuppa giusta con aceto e/o panna acida fresca. Per gli amanti del gusto piccante si possono scegliere anche dei peperoncini piccanti.


Metodo di preparazione

Tagliamo l'agnello il giorno prima e lo mettiamo in un sacco, e con un po' di rispetto per Madre Natura lo tagliamo secondo le esigenze che ci imponiamo.

Capitano con il dorso dello spago e le estremità della polpa, tagliate e mettete in acqua fredda con un po' di aceto, lavate bene e tenete da parte.

Tagliare i ravanelli a metà, il bojog in quattro, la maionese in due e sciacquare con acqua fredda e aceto per eliminare l'odore specifico che ha.

Tiriamo le stuoie con un bastoncino per togliere il grasso in eccesso, le dividiamo in due, le tagliamo a pezzi più piccoli e questa volta le laviamo con acqua tiepida con aceto e un po' di cipolla tritata.

Ci rivolgiamo alle verdure e facciamo il necessario per preparare la zuppa più deliziosa di tutto il paese.

Per la nostra zuppa va bene e basta una pentola da 10 litri. Metà con acqua, far bollire con tutti i pezzi di agnello e fare in modo che la schiuma sia ben montata affinché la zuppa sia chiara e limpida.

Tritare la cipolla, la carota e il sedano ma senza dimenticare i peperoni e i cipollotti, metterli in una padella a parte e aggiungerli nella pentola sopra i pezzi per farli bollire insieme.

Un segreto: un mirto di questa zuppa è nella parte spessa del larice che tagliamo più grande e lo mettiamo a bollire con il tutto.

Sento già l'aroma del larice che si diffonde per tutta la cucina.

Scaldiamo il borscht per aggiungerlo alla pentola. Condite con sale e agrodolce, lasciate cuocere per altri 10 minuti e togliete la pentola dal fuoco per farla riposare.

Tritiamo metà delle foglie di larice e le mettiamo in una zuppa, le altre le conserveremo per servire.

Questa zuppa può essere servita con peperoncino, panna acida e larice verde tritato.


La zuppa arrivava generalmente sulla tavola dei rumeni per un capriccio storico, essendo bollita, prima, nei calderoni e nelle caldaie delle truppe spahii dell'Impero ottomano. Così i capi dei reggimenti spahii erano conosciuti come zuppe. Accanto alla loro tenda c'era sempre la tenda, dove si preparavano le migliori zuppe di pancia o montone. In turco si chiama il famoso stufato Corvo, una parola derivata dall'arabo sorba (sarâb). Queste parole mappano accuratamente le conquiste ottomane. I Greci dopo la conquista di Costantinopoli, intensamente turchi per quattro secoli, lo conoscono come ορβάς (traslitterato: orbas). Lo fanno ancora oggi tchorba toptsita, ovvero una zuppa di polpette. Anche bulgari, serbi, croati o albanesi lo cucinano sotto vari nomi derivati ​​dalla parola turca. I bulgari, per esempio, cucinano Shkembe bevve che in qualche modo assomiglia alla zuppa di pancia. [1]

Nel XVII e XVIII secolo, la gente di Bucarest preparava un piatto chiamato "pacea", a base di zampe di pecora o di vitello, condite con uova e aceto, simile alla zuppa di pancia.[2]

La zuppa di pancia è stata addomesticata in Romania. Si diceva: "Poiché è stata rilevata dal dominio ottomano, è stato anche il suo destino". Letteralmente, perché l'aceto era un'aggiunta rumena a questa zuppa (in assenza di limone), così come le verdure. [3] Oggi, nei ristoranti più alti, non si usa l'aceto, poiché si dice che sia sfavorevole al gusto.

Per la zuppa di pancia rumena, vengono presi molti più ingredienti rispetto a zuppe simili di altri paesi. Necessità: zuppa d'acqua o di carne, carne (pancetta, cosce di vitello o maiale, ossa di manzo con midollo), verdure (cipolle, carote, sedano, radice di prezzemolo, aglio, peperoncino), spezie e verdure (sale, pepe in grani, alloro , mujdei, prezzemolo verde, larice, foglie di sedano, peperoncino) come tuorli d'uovo, panna acida, acido a base di limone, sale al limone, aceto di vino o borscht). [4]

Il maggior dispendio di tempo si ha quando si pulisce e si fa bollire la pancia (bisogna lavarla più volte, grattandola ogni volta con il sale, poi metterla, per 2-3 ore, in una ciotola con acqua nella quale si è sciolto un cucchiaio di bicarbonato di sodio, dopo che la carne deve essere sciacquata molto bene, viene infine bollita per un massimo di tre ore) insieme ad altri ingredienti a base di carne come verdure, pepe e foglie di alloro. Le carote ei peperoni rossi tagliati a julienne vengono fritti in una padella extra. Una volta cotta, la pancia viene scolata dal succo (che viene conservato) e tagliata a "tagliatelle" (da 8 a 0,5 cm). Portare a bollore il succo con la pancia e aggiungere la carota, il peperoncino fritto, il succo, le verdure, abbinando l'acido. Tolto dal fuoco, unire alla zuppa un composto di panna, tuorli d'uovo e un pizzico di succo caldo. Servire con peperoncino. [5]

Ovviamente potete acquistare la pancia già cotta, fresca o surgelata. Ma senza il succo originale, la zuppa mancherà del sapore tipico.

Il giornalista e scrittore Radu Anton Roman ha scritto: "Questo piatto sembra fatto per baristi ubriachi, ma ha il modo di preparazione più sofisticato ed esigente di tutta la cucina rumena. È acido e dolce, caldo e vellutato, grasso, ma delicato, eclettico e semplice allo stesso tempo. ” [6]


Zuppa di maiale con pasta di cous cous

Non ho ancora introdotto il maiale alla dieta del nano. Ora è la prima volta. Mi sono seduto e ho valutato la situazione. Mi sta perseguitando da molto tempo. Poiché gli studi non concordano, ho pensato che fosse ora di fare conoscenza con il maiale. È il villaggio di pollo commerciale che accetta solo in zuppa / zuppa. Il maiale sembra essere un'alternativa. E questo da comprare, perché altrimenti, dove? Mi sono fermato sulla cotoletta. Ne uscì una buona zuppa, che masticò con piacere e che, secondo i segni, gli piaceva bene. Significa che ho messo il maiale nella lista.

4 costolette di maiale

1 radice di prezzemolo

1 pastinaca

1 pezzo di porro 4-5 cm

2 cucchiaini di concentrato di pomodoro (sono riuscito a trovare solo uno dei pomodori)

1 cucchiaio di olio

sale qb / preferenze / per niente

50 gr di pasta cous cous

1 cucchiaio di olio

1 cucchiaino di larice

succo di limone

spezie: alloro, semi di senape, semi di coriandolo

3 & # 8211 3,5 l di acqua

A parte ho bollito il maiale per 10 minuti, poi l'ho spostato nella pentola in cui ho cotto la zuppa. Anche l'acqua nella pentola stava per bollire. Ho aggiunto le verdure e le spezie e ho lasciato cuocere a fuoco lento per 40-45 minuti. Ho aggiunto la pasta cous cous e il concentrato di pomodoro. Dopo 5 minuti ho aggiunto l'olio. L'ho lasciato per altri 5 minuti e ho spento il fornello. Ho aggiustato l'acidità, aggiungendo 0 cucchiaino di limone e assaggiando sempre. Metto il larice e voilà! La prima zuppa di maiale del nano! Un successo totale!


Zuppa di agnello

1. Per la zuppa di agnello, lessare la testa ei pezzi di agnello in acqua salata. Prima che inizi a bollire, prendi la schiuma. Questo processo è importante perché il succo può rimanere torbido.

2. Sbucciare le verdure e aggiungerle alla zuppa, quindi farle bollire insieme ai pezzi di carne per un'ora. L'importante è che non bolle perché l'agnello si sta sfaldando.

3. Quando sia la carne che le verdure hanno bollito, versare separatamente il borsch bollito e scolato e aggiungere 2-3 cucchiai di riso, qualche foglia di larice verde e le code di cipolla verde. Portare il riso a bollore e coprire con un coperchio.

4. Nel frattempo, in una ciotola, strofinare un tuorlo d'uovo con 2-3 cucchiai di panna. Terminata la zuppa di agnello, spegnete il fuoco e versate la panna, mescolando con cura per non formare grumi. Servire guarnendo con larice verde.

Zuppa di agnello & #8211 ottima non solo a Pasqua


Come fare una zuppa di pipote e cuori con panna e aglio?

Ingredienti per zuppa di pipote e cuori di pollo

Avevo quasi 1 kg di pipette e cuori di pollo che ho scolato in un colino.

Ho pulito le carote e le ho rasate sulla grattugia grande. Ho anche preparato il mio aglio per la fine.


MAIALE TARANEASCA MAIALE

Zuppa contadina con maiale è gustoso e facile da preparare. Quello che mi piace di più di questa zuppa contadina di maiale è la moltitudine di verdure e i loro colori.

possiamo essere acidi zuppa di maiale alla contadina con succo di cavolo aspro (cavolo muore), ma anche con borscht, succo di lamiae, succo di prugna corcoduse o acido, succo d'uva verde (acerbo) & # 8211 a seconda delle abitudini, della stagione e dei gusti.

Penso che sia una delle mie zuppe preferite nei giorni più freddi. È delizioso, di buon gusto, per il quale non c'è bisogno di usare cubetti di zuppa commerciali. Se siete ancora abituati a questo (penso ora alla mia vicina di casa che spesso mette i cubetti Magi o Knorr nelle zuppe, perché è così che piacciono a suo marito), vi consiglio di provare i cubetti biologici. Sono disponibili in commercio in Plafar oppure puoi ordinarli online.

Ti dico che non hai bisogno di additivi per zuppa di maiale alla contadina. Verdure e carne sono sufficienti per contribuire al suo sapore. Se volete provare altre zuppe contadine cucinate da me, ve lo consiglio zuppa di pollo alla contadina o zuppa di verdure contadina.

Altro ricette zuppa di maiale trovare in questo post: zuppa di maiale con panna acida e dragoncello, zuppa con ossa della forchetta, zuppa ungherese con foglie di alloro, zuppa di maiale moldava e molto altro. Ti consiglio di provarli tutti.

Ci piace il larice nelle zuppe. Ci sono persone che non sono attratte da questo verde ricco di sapori, quindi può essere sostituito con del prezzemolo verde, messo nella pentola dopo aver spento il fuoco.

Non ho messo la panna nella zuppa. In Moldova si mette in tavola la panna acida e ognuno ne mette nel piatto quanto vuole. In Transilvania la panna arriva in pentola, in tutta la zuppa.

Adesso vi faccio vedere la lista degli ingredienti e come preparare la zuppa contadina di maiale.

INGREDIENTE:

600 g di maiale & # 8211 io ho usato la braciola di maiale
1 cipolla grande (120-150 g)
100 g di carote
100 g di sedano
100 g di pastinaca
100 g di piselli
100 g di fagiolini
50 g di peperoni verdi
50 g di peperoni rossi
100 g di patate
100 ml di succo di pomodoro
700-800 ml di succo di cavolo / borscht / succo di 1 limone & # 8211 se si usa il limone, riempire con 700 ml di acqua.
2-3 rametti sul gambo
sale
qualche grano di pepe
2 cucchiai di olio

Essere servito:
prezzemolo verde

Per iniziare, laviamo la carne, la tagliamo a cubetti più grandi e la facciamo bollire, avendo cura di prelevare la schiuma tante volte quanto necessario. Mettiamo a bollire separatamente anche il succo di cavolo/borsch. Le verdure lavate e pulite vengono tagliate a cubetti o a fette, a seconda delle vostre preferenze.

Soffriggere le cipolle in olio caldo, quindi aggiungere il resto delle verdure (tranne le patate) e far rosolare insieme.

Quando la carne sarà quasi cotta, aggiungete le verdure indurite, salate e pepate. Lessateli insieme per 1-2 minuti, quindi aggiungete le patate.

Versare l'acqua circa 2 dita sugli ingredienti e far bollire a fuoco basso, prelevando la schiuma tante volte quanto necessario e riempiendo d'acqua se evapora troppo.

5 minuti prima di spegnere il fuoco, versare il succo di cavolo cappuccio (precotto) e il succo di pomodoro. Lessare le foglie di larice e far bollire la zuppa a fuoco medio.

Dopo questa zuppa senti che stai caricando le batterie per il resto della giornata. Servire caldo con prezzemolo verde.


Video: ARISTA DI MAIALE CON CREMA DI VERDURE Ricetta Facile - Fatto in Casa da Benedetta (Ottobre 2021).