Nuove ricette

Come mantenere il tuo sistema digerente in pista questa Pasqua?

Come mantenere il tuo sistema digerente in pista questa Pasqua?

Se stai cercando una scusa per saltare sul carro senza glutine, carboidrati, pane e tutto il resto, immagino che la Pasqua sia la tua occasione, ma questa dieta senza pane ha un prezzo. L'inevitabile effetto collaterale di consumare troppo Matzah...

Chiamalo come vuoi - totale mancanza di movimento intestinale, un backup nel sistema o semplicemente stitichezza - in qualsiasi modo la metti, siamo tutti d'accordo: fa schifo. Ecco tre semplici consigli per aiutarti a mantenere kosher questa Pasqua evitando il disagio e onorando ancora i tuoi antenati amanti del pane azzimo.

1. Bevi acqua

Gif gratuita di James Franco che beve acqua per gentile concessione di Gifrific.com

Chiaro e semplice. Procurati una borraccia e portala con te come se fosse tuo figlio. I problemi intestinali sono sempre legati alla disidratazione e, come tutti sappiamo, bere acqua fa solo bene al tuo corpo. Quindi prendi una bottiglia e continua a sbuffare: noterai quanto è bello essere idratati.

2. Mangia fibra

Immagine per gentile concessione di delicesdefleur.wordpress.com

Evita gli alimenti fibrosi non Kosher come barrette di cereali e cereali e riscopri gli alimenti con integratori di fibre naturali, come frutta e verdura fresca.

Ti suggerisco di fare come fa mia nonna ebrea: rendi gustose le prugne. Aggiungi le prugne secche, lo zucchero e il succo di limone all'acqua bollente e lascia bollire per 30 minuti. Fidati del mio Bubbe su questo - sta andando alla sua 96esima Pasqua.

3. Vai in palestra

Foto di Alison Weissbrot

L'attività fisica induce la peristalsi, la reazione corporea che consente al tuo intestino di contrarsi in modo che tu possa, sai, andare. Vai in palestra dopo una sana dose di cibo ricco di fibre per mantenere attivo e impegnato il tuo sistema digestivo. Attivare le risposte naturali del tuo corpo ti consentirà di mantenere una normale routine ed evitare qualsiasi problema relativo al bagno.

Ricapitolare:
Tutto quello che devi fare in questa Pasqua per evitare il temuto backup del tuo sistema digestivo è impegnarti in una dieta sana, attiva, ricca di acqua e fibre. Direi che è un po' più facile che essere esiliati a vagare nel deserto per quarant'anni. Ma ognuno ha difficoltà diverse, giusto?

Altre cose buone qui:

  • 12 modi per mangiare il burro per biscotti
  • Ultimi trucchi per il menu di Chipotle
  • Ricetta del panino Copycat Chick-Fil-A
  • Le ricette di bevande con 2 ingredienti più facili di sempre
  • 24 ristoranti imperdibili di Chicago da Diners, Drive-in e Dives

Visualizza il post originale, Come mantenere il tuo sistema digestivo in pista questa Pasqua ebraica, su Spoon University.

Scopri altre cose interessanti dalla Spoon University qui:

  • 12 modi per mangiare il burro per biscotti
  • Ultimi trucchi per il menu di Chipotle
  • Ricetta del panino Copycat Chick-Fil-A
  • Le ricette di bevande con 2 ingredienti più facili di sempre
  • 24 ristoranti imperdibili di Chicago da Diners, Drive-in e Dives

Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero disturbare la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il miglior beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero disturbare la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il massimo beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero sconvolgere la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il miglior beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero sconvolgere la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il massimo beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero disturbare la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il miglior beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero sconvolgere la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il massimo beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero disturbare la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologa Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il miglior beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero sconvolgere la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il massimo beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero sconvolgere la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Quindi controlla anche la quantità di fibra contenuta nel prodotto. Prova a scegliere articoli con almeno 3 grammi di fibra alimentare per porzione per il miglior beneficio.
  3. Limita la quantità di manzo, maiale, agnello e carni lavorate che mangi. Scegli pollame o pesce più frequentemente rispetto alla carne rossa e limita tutte le carni lavorate, come salame, pancetta e hot dog. Anche porzioni più piccole di carne, consumate meno spesso (un porterhouse da 12 once sono in realtà tre porzioni, non una), sono anche utili. La maggior parte delle persone non ha bisogno di consumare più di 6-8 once di carne ogni giorno. Prova a sostituire la carne con i fagioli secchi per avere più fibre. Una mezza tazza di fagioli fornisce la stessa quantità di proteine ​​di 30 grammi di carne.
  4. Prova opzioni di cottura più sane. Scegli la cottura a vapore, in camicia, in umido, nel microonde, brasata e bollita su griglia e frittura. E non dimenticare: è importante assicurarsi che la carne sia ben cotta prima di mangiarla per ridurre altri rischi per la salute, come la salmonella.
  5. Consumare cibi con probiotici. I probiotici sono batteri sani che aiutano a combattere i batteri cattivi nell'intestino. Producono anche sostanze salutari che forniscono nutrimento al tuo intestino. Buone fonti di probiotici includono cibi fermentati come yogurt, kefir, kimchee, aceto di mele crudo, cipolla, aglio e crauti.
  6. Limita gli alimenti che hanno zuccheri aggiunti e grassi animali. Questi alimenti possono produrre sostanze chimiche nocive nel tratto gastrointestinale e causare danni nel tempo. Leggi le etichette degli ingredienti per le fonti di zuccheri aggiunti: possono essere complicati! Scegli carni magre e pollame senza pelle. Limita i latticini ad alto contenuto di grassi come formaggio e burro.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Come migliorare il tuo apparato digerente in modo naturale

È normale avere problemi digestivi di tanto in tanto. Bruciore di stomaco, gas, costipazione e diarrea possono verificarsi occasionalmente, ma quando iniziano a verificarsi frequentemente, possono davvero disturbare la tua vita.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Fortunatamente, le modifiche alla dieta e alla nutrizione possono fare una grande differenza quando si tratta di gestire i problemi digestivi. Inoltre, molti dei cambiamenti sono scambi naturali o nuove considerazioni, tutte legate alla base del consumo di cibo vero.

La gastroenterologo Christine Lee, MD, condivide sei suggerimenti per migliorare la digestione in modo naturale.

  1. Mangia da cinque a sette porzioni di frutta e verdura al giorno. Sii avventuroso e diventa creativo quando si tratta di aggiungere più frutta e verdura alla tua dieta. Riempi il tuo piatto con i colori dell'arcobaleno, dal rosso al verde scuro. Fai scorta di verdure in scatola e surgelate per comodità, ma assicurati anche di includere molti prodotti freschi nei tuoi pasti. Gli alimenti vegetali sono ricchi di fibre e contengono molte sostanze chimiche che combattono le malattie. Una dieta ricca di fibre è stata collegata a una migliore salute dell'apparato digerente.
  2. Scegli i cereali integrali più spesso. Cerca e scegli confezioni che dicano “cereali integrali” più spesso del pane bianco o lavorato o di altri cereali. Dovrebbe essere sulla confezione, ma anche nell'elenco degli ingredienti (sull'etichetta nutrizionale). Assicurati che le parole "cereali integrali" compaiano tra i primi elementi elencati. Then also check the amount of fiber the product contains. Try to choose items with at least 3 grams of dietary fiber per serving for the best benefit.
  3. Limit the amount of beef, pork, lamb and processed meats you eat. Choose poultry or fish more frequently than red meat and limit all processed meats, like salami, bacon and hotdogs. Smaller portions of meat, consumed less often (a 12-ounce porterhouse is really three servings, not one), are also beneficial. Most people don’t need to consume more than 6 to 8 ounces of meat every day. Try replacing meat with dried beans for more fiber. One half cup of beans provides the same amount of protein as in 1 ounce of meat.
  4. Try healthier cooking options. Opt for steaming, poaching, stewing, microwaving, braising and boiling over grilling and frying. And don’t forget – it’s important to make sure your meat gets cooked thoroughly before eating it to reduce other health risks, such as salmonella.
  5. Consume foods with probiotics. Probiotics are healthy bacteria that help fight off the bad bacteria in your gut. They also produce healthy substances that provide nourishment for your gut. Good sources of probiotics include fermented foods like yogurt, kefir, kimchee, raw apple cider vinegar, onion, garlic and sauerkraut.
  6. Limit foods that have added sugars and animal fats. These foods can produce harmful chemicals in the gastrointestinal tract and cause damage over time. Read ingredient labels for sources of added sugars – they can be tricky! Choose lean meats and poultry without skin. Limit high-fat dairy products such as cheese and butter.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica


Guarda il video: Apparato digerente 11: Intestino tenue - Struttura (Ottobre 2021).