Nuove ricette

Stufato di 3 tipi di funghi

Stufato di 3 tipi di funghi

Sbucciare la cipolla e tritarla finemente, soffriggere nell'olio poi mettere il peperoncino tagliato a fettine più grandi

Si puliscono i funghi e si tagliano a pezzetti, si mette sopra la cipolla indurita con il pepe, si sale, si pepa e si fa bollire a fuoco giusto, eventualmente si può mettere 1 tazzina d'acqua.

Quando saranno ben cotti, aggiungete la farina mescolata alla panna acida e fate cuocere a fuoco lento (magari senza la farina, posso aggiungere un po' di salsa) e infine aggiungete il prezzemolo verde tritato.

Servire con polenta, purè di patate, pasta .............

PS: la maggior parte dei funghi e dei pleurotus li conoscono, ma gli shiitake (come vengono chiamati in paese) sono funghi antitumorali e vengono usati molto nella preparazione dei medicinali, da quanto ho capito si trovano anche nelle plafare disidratate, hanno un gusto meraviglioso




Lo spezzatino di funghi con crema di soia biologica è molto gustoso e può essere un pasto facile e veloce da preparare per chi segue una dieta vegetariana o per chi vuole sostituire la classica versione con panna con qualcosa di meno colesterolo.

INGREDIENTE:

250 g di funghi champignon

250 g di funghi ostrica Miniking

1 cucchiaio di varfuita carota ras fin

1 cucchiaio di peperone grattugiato con una piccola grattugia

1 cucchiaino di farina riscaldata

prezzemolo verde per servire

Scaldate la cipolla con la carota, il sedano e il pepe grattugiato. Tritare molto bene i funghi affettati prima e adagiarli sopra la cipolla.

Mescolate di tanto in tanto, e dopo 2 minuti aggiungete la zuppa e lo zafferano. Mettere l'aglio schiacciato e il pepe macinato al momento, mescolare poi mettere il coperchio e lasciar sobbollire per 15 minuti. Trascorso questo intervallo, solleva il coperchio e lascialo finché il liquido non cola molto, ma non completamente.

Aggiungere la panna di soia biologica, la farina e mescolare. Lasciamo sul fuoco finché non inizia ad addensarsi, poi togliamo dal fuoco e possiamo mettere lo spezzatino nei piatti.


Funghi cotti

Un piatto di digiuno colorato e gustoso: spezzatino di funghi con verdure. Il cibo di funghi cotti che ho da offrirvi oggi, lo stufato di funghi, è molto semplice. È così colorato che non può che essere gustoso.

SPEZZATINO DI FUNGHI CON MAMALIGUTA

Inoltre è così veloce che non cattura nemmeno i funghi cotti e ti viene davvero fame.I funghi cotti sono un buon cibo da mettere in tavola. A giudicare dall'elenco degli ingredienti, è un alimento da digiuno, anche se non so se l'aroma ricco, l'aspetto invitante e il gusto festoso facciano rima con i rigori del digiuno ortodosso. Diciamo che è un ottimo piatto vegano.

Per un pasto completo, non hai bisogno di molto accanto a questo cibo.

# 1 Ricetta semplice per funghi ripieni al forno

Un po' di polenta o riso bollito, dico, rende lo stufato di funghi ricco e nutriente. Chi non può fare a meno della carne, invece, può associare questo spezzatino ad un pezzo di pollo fritto, per esempio, funzionerà benissimo. E ora, mettiamoci al lavoro, che sarà, dopo i vermi in polacco, che ti avevo promesso, veloce e piacevole, perché alcuni colori e sapori meravigliosi delizieranno i nostri occhi.

Ingredienti Stufato di funghi - grammi di funghi freschi a digiuno Io ho usato funghi cotti champinion, potete usare tutti i funghi che vi piacciono - tuorli, funghi marroni, pleurotus ecc. Il primo passo per preparare lo stufato di funghi è pulire e tritare la cipolla.

E schiacciamo l'aglio, non dimentichiamolo! Tagliate i peperoni a listarelle o a cubetti, come preferite. Ho lasciato le bacche a pezzi, per mantenere un po' della loro consistenza e perché mi sembravano dei colori molto belli.

Sbucciare una zucca, grattugiarla e tagliarla in quarti o metà. Pubblicità 2. Scaldare una padella o un tegame capiente e capiente sul fuoco, aggiungere l'olio e poi la cipolla tritata e l'aglio schiacciato, cospargendo dall'inizio con un po' di sale.

Funghi e cipolle all'aglio - Contorno o bistecca - PoorMansGourmet

Soffriggere per minuti, fino a quando la cipolla inizia ad ammorbidirsi. Aggiungere il peperone nella padella, mescolare, abbassare la fiamma e cuocere le verdure per un altro minuto.

Forse ti piace anche:

Fate attenzione a non farle abbrustolire, solo ammorbiditele, quindi è buona norma controllare la padella durante questo tempo e mescolare di tanto in tanto. Dopo che la cipolla si sarà completamente ammorbidita, aumentare nuovamente il fuoco a medio, quindi aggiungere immediatamente i funghi.

Bene, se continuiamo a fare uno stufato di funghi, finalmente è il turno dei funghi! Metterli tutti in padella in una volta e mescolare.

Ho aumentato un po' la fiamma perché i funghi lasceranno molta acqua che è buona per evaporare velocemente. Non preoccuparti se la padella sembra un po' carica in questa fase!

Molto rapidamente, i funghi perderanno volume e si adatteranno perfettamente. Funghi cotti che i funghi hanno perso il loro volume pochi minuti dal momento in cui li ho aggiunti nella padella aggiungete la passata di pomodoro oi pomodori freschi, spellati dalla pelle e tagliati a cubetti.

Funghi a digiuno: come cucinare i funghi durante il digiuno

Fate bollire il tutto a fuoco medio per un altro minuto, fino a quando lo stufato di funghi non sarà adatto alla cottura bassa, secondo i vostri gusti. Pubblicità Servire 7. Infine, condire lo stufato di funghi con sale e pepe e cospargere con prezzemolo verde tritato. Servire caldo, insieme alla guarnizione preferita che nel nostro caso i funghi cotti era un semplice riso bianco.

Ingredienti Stufato di funghi - digiuno

Questo stufato di funghi era molto gustoso, ricco e profumato! Se decidi di prepararlo anche tu, aumento il mio lavoro e grande appetito!


Ricette con funghi dietetici ipocalorici

Per il loro aroma leggero e la loro versatilità, i funghi sono l'ingrediente perfetto per ottenere piatti prelibati. Quindi, se stai cercando di adottare una dieta sana, non esitare a provare le opzioni che condivideremo di seguito!

1. Hamburger di funghi e fagioli neri

Che ne dici di un delizioso hamburger vegano con funghi? Se provi questa ricetta, siamo sicuri che diventerà una delle tue preferite. Per preparare gli hamburger vegani, avrai bisogno di ingredienti come fagioli neri, riso integrale, verdure e pangrattato. Sono semplicemente deliziosi!

Ingredienti

  • 1 tazza di riso integrale bollito (200 g)
  • 1 tazza di fagioli neri in scatola trasformati in purea (200 g)
  • Olio d'oliva (quantità richiesta)
  • 6-8 funghi tritati finemente
  • 1 gambo di sedano tritato finemente
  • 1 piccola carota tritata
  • ¼ cipolla rossa tritata finemente
  • 2 spicchi d'aglio schiacciati
  • Cucchiaino di sale (3 g)
  • 2 tazze di pangrattato (400 g)
  • 1 cucchiaio di semi di chia macinati (15 g)
  • 2 cucchiai di lievito nutriente (30 g)
  • 5 cucchiaini di salsa di soia (25 ml)
  • Il succo di un limone

Ingredienti aggiuntivi (condimenti)

  • Panini per hamburger artigianali
  • Fette di formaggio vegano
  • Pomodori a fette
  • Cipolle rosse affettate
  • Lattuga con foglie
  • sottaceti a fette
  • Salse (a piacere)

Metodo di preparazione

  • Per cominciare, scalda una padella larga con un filo d'olio d'oliva a fuoco medio-alto.
  • Quindi aggiungere i funghi tritati, il sedano, la cipolla, l'aglio e la carota. Soffriggere le verdure per qualche minuto fino a renderle morbide.
  • Aggiungere il sale e mescolare.
  • Aggiungere i fagioli neri, il riso integrale, il pangrattato e i semi di chia macinati. Amalgamare tutti gli ingredienti e aggiungere anche il lievito, la salsa di soia e il succo di limone.
  • Assicurati di ottenere un composto denso. Dopodiché, mettilo in frigo per un'ora.
  • Trascorso questo tempo, modellate gli hamburger e cuoceteli nell'olio per tre-cinque minuti.
  • Se vuoi, ricoprire ogni hamburger con una fetta di formaggio.

Assemblea

  • Usando gli ingredienti aggiuntivi, inizia il tradizionale assemblaggio dell'hamburger.
  • Spalmare la salsa sul panino e ricoprire con l'insalata, una fetta di pomodoro, i sottaceti, la cipolla e l'hamburger con i funghi.

2. Pasta alla bolognese con funghi

Ci sono molte ricette italiane con i funghi. Questa volta abbiamo deciso di condividere questa ricetta per i funghi alla bolognese. Richiede ingredienti aggiuntivi come verdure e parmigiano.

Ingredienti

  • Tagliatelle secche (500 g)
  • 2 cucchiai di burro o olio d'oliva (20 g)
  • 1 cipolla bianca piccola, pulita e tagliata a dadini
  • 1 carota grande, pulita e tagliata a dadini
  • 2 gambi di sedano tritati
  • 4 spicchi d'aglio schiacciati
  • Funghi freschi misti (500 g)
  • ½ bicchiere di vino rosso (125 ml)
  • 1 tazza e ½ di zuppa di verdure (475 ml)
  • Salsa di pomodoro (400 g)
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaino di spezie italiane o miscela di erbe fini (7 g)
  • Una punta di coltello di pepe rosso macinato
  • Sale e pepe nero appena macinato
  • Parmigiano grattugiato (a piacere)

Metodo di preparazione

  • Primo, cuocere la pasta in una pentola capiente di acqua salata. Quando saranno al dente, toglieteli dal fuoco e scolateli.
  • Nel frattempo, in una padella a parte, metti il ​​burro o l'olio e scaldalo a fuoco medio-alto.
  • Soffriggere cipolle, carote e sedano per sei-otto minuti.
  • Quando le verdure saranno diventate tenere, aggiungete l'aglio ei funghi e continuate a mescolare per altri cinque minuti.
  • Quindi, quando i funghi avranno preso colore, sfumare con il vino e mescolare.
  • Lasciar bollire per altri tre minuti.
  • Quindi aggiungere la zuppa di verdure, la salsa di pomodoro, l'alloro, le spezie italiane e un pizzico di sale e pepe. Mescolare.
  • Lasciare che il composto continui a bollire per altri 10 minuti.
  • Versate la salsa di funghi sulla pasta e servite subito.
  • Se volete, spolverate di parmigiano a piacere.

3. Funghi alla Stroganoff

Chi ha detto che hai bisogno di carne per goderti lo Stroganoff? Puoi preparare una deliziosa ricetta usando i funghi. Ci vogliono solo 15 minuti! Ecco come.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio (15 ml)
  • 1 cipolla media tritata
  • 4 spicchi d'aglio schiacciati
  • Funghi a fette (500 g)
  • Zuppa di verdure (50 ml)
  • 1 cucchiaio di paprika affumicata (15 g)
  • Pepe nero (a piacere)
  • 3 cucchiai di panna acida (45 g)
  • 4 cucchiai di prezzemolo fresco tritato (60 g)

Metodo di preparazione

  • Per prima cosa scaldate una padella capiente con un filo d'olio.
  • Quindi, soffriggere cipolle, aglio e funghi a fuoco medio per circa cinque-dieci minuti.
  • Quando le verdure sono tenere, aggiungete la zuppa di verdure e la paprika affumicata.
  • Condire il composto con pepe nero e fate cuocere per altri cinque minuti.
  • Poco prima di servire aggiungete la panna e metà del prezzemolo.
  • Quando si dispone il piatto su un piatto, utilizzare il resto del prezzemolo.

Sei pronto a provare queste ricette di funghi dietetici a basso contenuto calorico? Non esitare ad includerli nella tua dieta! Ricorda: come per ogni pasto, devi stare attento alle dimensioni delle porzioni.


Funghi a digiuno e # 8211 10 ricette di funghi da provare a Natale

Ciulama di funghi a digiuno

Ingrediente:

  • 500 g di funghi
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 pastinaca
  • 2 cucchiai di olio
  • 2-3 cucchiai di farina
  • sale
  • Pepe
  • aneto e prezzemolo verde.

Come preparare il ciulama con i funghi a digiuno:

I funghi vengono puliti, lavati e lessati in acqua salata. Scolare e far bollire nuovamente in 1,5 l di acqua pulita. Aggiungere la cipolla, le carote e le pastinache, tutte pulite e lavate. Quando le verdure ei funghi saranno ben cotti, salateli e fateli raffreddare. Puoi usare qualsiasi tipo di fungo che preferisci per questo ciulama di funghi a digiuno. Scaldate l'olio, poi infornate la farina per solo 1-2 minuti, quel tanto che basta per ingiallire leggermente. Spegnere con la zuppa scolata, aggiunta in piccole porzioni, mescolando ogni volta per evitare grumi. Quando avrà assunto la consistenza della crema aggiungete i funghi lessati e affettati. Lasciare bollire per altri 5-10 minuti, mescolando in modo che non si attacchi al fondo della pentola. La ricetta della ciulama ai funghi si sposa bene con sale, pepe e verdure e viene servita calda con la polenta.

Fonte della ricetta: Retete.unica.ro

Riso con funghi

Ingrediente:

  • sale
  • qualche rametto di prezzemolo
  • 500 ml di zuppa concentrata
  • 50 g di burro
  • 1 piccola scatola di funghi
  • 250 g di riso a chicco tondo.

Riso con funghi

Metodo di preparazione:

Togliete i funghi dalla scatola, passateli in un getto d'acqua fredda per eliminare il conservante e scolateli in un colino. In una ciotola sciogliere il burro e aggiungere il riso. Lasciare fino a quando non diventa traslucido e aggiungere i funghi. Versare la zuppa dal concentrato, cospargere di sale e far sobbollire sotto il coperchio per circa 15 minuti o il tempo necessario ad ammorbidire il riso.
La ricetta del riso con verdure si porta in tavola con sopra del prezzemolo.

Fonte della ricetta: Retete.unica.ro

Zuppa di funghi a digiuno

Ingrediente:

  • 400 g di funghi
  • 2-3 carote
  • 1 sedano
  • 1 pastinaca
  • 1 cipolla
  • 1 filo di porro
  • 2 cucchiai di olio
  • 200 ml di pomodori pelati in succo di pomodoro
  • 1 cucchiaio di riso
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale
  • Pepe
  • 1 mazzetto di prezzemolo e sedano verde.

Zuppa di funghi a digiuno

Metodo di preparazione:

Cipolle, carote, pastinache, sedano e porri vengono lavate, pulite e tritate finemente. Far bollire in 2-2,5 litri di acqua con un pizzico di sale. A parte, in una padella con olio, friggere i funghi affettati. Spegnere con 2-3 cucchiai di brodo vegetale, aggiungere un pizzico di sale e far sobbollire per 5 minuti. Aggiungere i funghi alla zuppa, coprire e cuocere a fuoco lento per 30 minuti. Se i funghi e tutte le verdure sono ben cotte, aggiungete l'aglio tritato finemente, il riso e infine il succo di pomodoro ei pomodori a cubetti. Lascialo sul fuoco per altri 10 minuti e la zuppa di funghi a digiuno abbina il gusto con sale, pepe e verdure tritate finemente.

Fonte della ricetta: Retete.unica.ro

Stufato di funghi

Ingrediente:

  • 800 g di funghi
  • 1 carota media
  • 2 cipolle grandi
  • 2 peperoni
  • una lattina di pomodori a cubetti (400g)
  • 2 cucchiai di olio
  • una connessione all'aneto
  • sale
  • Pepe.

Metodo di preparazione:

Soffriggere la cipolla tritata finemente in 2 cucchiai di olio, a fuoco basso, 4-5 minuti, quindi aggiungere il peperone tritato e la carota grattugiata. Amalgamare per un minuto gli ingredienti dello spezzatino, quindi aggiungere i funghi affettati e un bicchiere d'acqua (250 ml). Metti il ​​coperchio sullo stufato di funghi e mescola di tanto in tanto, lasciando lo stufato a fuoco medio-basso per i successivi 20 minuti. Quando i funghi avranno completamente cambiato colore, lasciate sgocciolare lo stufato, aggiustate di sale e pepe, quindi aggiungete i pomodori a cubetti. Mescolare lo spezzatino e lasciarlo sul fuoco per altri 5-10 minuti, quindi spolverare con abbondante aneto. Servire lo spezzatino a digiuno con polenta e peperoncino.

Fonte della ricetta: Retete.unica.ro

Stufato di funghi

Polpette a digiuno con verdure e funghi

Ingrediente:

  • 2 carote
  • 1 sedano piccolo
  • 1 cipolla
  • 2 patate
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 lattina di funghi
  • olio
  • paprica
  • sale
  • Pepe

Metodo di preparazione:

Mondate le verdure e lavatele, poi mettetele sulla grattugia a fori piccoli. Prima di mettere le patate sulla grattugia, è consigliabile strizzarle bene con il succo, per fare in modo che la composizione per le polpette si leghi perfettamente. Nel frattempo, scolare il succo dei funghi e tagliarli a cubetti. Mescolare con le verdure grattugiate e aggiungere un cucchiaio di farina per legare meglio la composizione. Cospargere con sale, pepe e paprika a piacere e formare le polpette. Prima di metterle nell'olio caldo, passate le polpette nella farina.

Gulasch di funghi

Ingrediente:

  • 1 kg di funghi
  • 1 tazza di olio
  • 1 peperone verde
  • 4 cipolle grandi
  • 4 pomodori
  • sale
  • Pepe
  • 1 mazzetto di prezzemolo.

Metodo di preparazione:

Lavate bene i funghi, tagliateli e lessateli. Nel frattempo, tritare i peperoni e le cipolle e togliere la buccia ai pomodori, quindi tagliarli a pezzetti. Mettere la cipolla e il peperone a rassodare per 2-3 minuti, quindi aggiungere i pomodori, sale e pepe e lasciare sul fico per 3 minuti. Mescolate ai funghi lessati e la ricetta del gulasch di funghi è pronta. Servire caldo accanto a una guarnizione di patate al naturale.

Funghi con salsa di pomodoro e aglio

Ingrediente:

  • 350 g di funghi
  • 1 cipolla media
  • 1 carota piccola
  • 3 cucchiai di salsa di pomodoro più densa
  • 3-4 grossi spicchi d'aglio
  • 1 tazza d'acqua
  • 2 cucchiai di olio
  • 1/2 mazzetto di prezzemolo verde
  • 1-2 foglie di basilico small
  • 1 timo secco in polvere
  • sale
  • Pepe

Metodo di preparazione:

Tritare la cipolla e aggiungere la carota attraverso una piccola grattugia. Scaldare in olio ben caldo, aggiungere le code dei funghi tritate finemente e lasciare sul fuoco per 2 minuti. Aggiungere nella padella il succo di pomodoro, il timo, il basilico, il sale, il pepe e l'acqua e cuocere a fuoco lento per 2 minuti. Mettere le cappelle dei funghi in un piatto resistente al calore, condire con sale, pepe e un filo d'olio. Aggiungere l'aglio schiacciato sopra la composizione nella padella e mescolare bene fino a quando tutto è liscio. La miscela viene versata nei funghi. Mettere la nebbia di funghi in forno per 30 minuti, a 200 gradi. Servite i funghi caldi con una spolverata di prezzemolo verde.

Funghi ripieni a digiuno

Funghi saltati

Ingrediente:

  • 1 kg di funghi
  • 2 cipolle grandi
  • 100 g di burro/margarina
  • 3-4 cucchiai di vino bianco
  • sale
  • Pepe
  • 1 mazzetto di prezzemolo.

Metodo di preparazione:

Lavate i funghi in altra acqua e tagliateli a fettine. Sciogliere il burro e far indurire la cipolla tagliata a squame, quindi aggiungere i funghi e il vino. Lasciare bollire il tutto, a fuoco medio, fino a quando il succo dei funghi non diminuisce. A cottura ultimata aggiustate di sale, pepe e spolverate con prezzemolo verde tritato.

Ricetta di fagiolini con funghi

Ingrediente:

  • una scatoletta di funghi affettati
  • 400 g di baccelli di fagioli
  • 2 cipolle grandi
  • 4 spicchi d'aglio
  • 2-3 cucchiai di olio
  • sale
  • Pepe, verde, a piacere.

Metodo di preparazione:

I funghi vengono passati sotto un getto di acqua fredda e lasciati scolare. Lessare i fagioli per 2 minuti. Tagliare la cipolla a piacere e soffriggere in olio, cosparso di sale, solo fino a renderla morbida. Mettere i fagioli, i funghi affettati, l'aglio, il sale, il pepe e le verdure in una teglia, a piacere. Coprire con le cipolle leggermente indurite e lasciare in forno fino a quando non saranno ben caramellate.

Fonte della ricetta: Libertateapentrufemei.ro

Mini crostata con funghi

Ingrediente:

  • una pasta sfoglia a digiuno
  • 500 g di funghi freschi o in scatola
  • 3 cipolle bianche
  • 10 pezzi di gherigli di noce
  • 2 cucchiai di olio
  • un cucchiaio di margarina
  • sale
  • Pepe.

Metodo di preparazione:

Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo. In un cucchiaio di olio mettete la cipolla a rassodare e, quando sarà diventata vitrea, aggiungete i funghi e un cucchiaio di margarina. Lasciare sul fuoco per 10 minuti, aggiungere le noci tritate e lasciare per altri 2-3 minuti. Abbina il gusto di sale e pepe. L'impasto viene tagliato in quadrati, ogni pezzo viene forato con una forchetta da un posto all'altro e il ripieno viene distribuito. Cospargere con l'olio rimasto. Cuocere le crostate per 20 minuti.

Mini crostata con funghi

Fonte della ricetta: Libertateapentrufemei.ro

Se sei a corto di idee, abbiamo anche alcune ricette per gli antipasti a digiuno!

Una deliziosa ricetta con i funghi, buona solo per la stagione fredda, è il fungo zacusca!


Funghi saltati - la ricetta più semplice

I funghi sono un'ottima fonte di proteine ​​vegetali, sono deliziosi, versatili e possono essere inseriti in una varietà di ricette e piatti, dai più semplici ai più complicati. Tanto più che esistono tantissime varietà di funghi, per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Uno dei modi più semplici e gustosi per cucinare i funghi è il soffritto. Adatto come contorno, ma anche come piatto vero e proprio, il soffritto di funghi è facile da realizzare e non necessita di molti ingredienti, ma solo di un po' di attenzione affinché i funghi mantengano consistenza e sapore.

  • 500 g di funghi
  • 3 cucchiai di burro
  • sale
  • Pepe
  • 2 spicchi d'aglio
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Puoi usare qualsiasi tipo di fungo che ti piace, dai funghi ordinari alle varietà esotiche. Lavate e sbucciate i funghi, poi tagliateli a fettine.

Mettere il burro in una padella sul fuoco e tritare finemente l'aglio. Quando il burro si sarà sciolto, aggiungere l'aglio e i funghi prima che inizino a sfrigolare. Mescolate con un cucchiaio di legno in modo che i funghi siano ricoperti di burro.

Aggiustate di sale e pepe e fate rosolare a fuoco vivo, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio o mescolando la padella. Il fuoco deve essere grande perché l'acqua lasciata dai funghi evapori velocemente. Vogliamo saltare i funghi, non soffocarli. Il liquido dovrebbe evaporare e i funghi dovrebbero essere rosolati e conservare la loro consistenza, non ammorbidirsi come quando sono cotti.

Quando i funghi avranno preso colore, spegnete il fuoco e aggiungete il succo di limone e il prezzemolo tritato finemente. Servite i funghi saltati come guarnizione o in qualsiasi combinazione vi piaccia.

Devi vederlo anche tu.


BENEFICI

La migliore fonte di vitamina C è il peperoncino. Oltre alla vitamina C, i peperoni sono ricchi di vitamina A, vitamina B e minerali come magnesio, rame, zinco, ferro. Il peperone ha poche calorie (circa 30 - a seconda del colore) essendo consigliato nella lotta ai chili di troppo. Il peperoncino non ha molte calorie ed è ricco di vitamina B6 che aiuta l'organismo a tenere lontana l'anemia.

I pomodori sono un'ottima fonte di vitamine A, C, K, acido folico e potassio. Forniscono anche tiamina, niacina, vitamina B6, magnesio, fosforo e rame, tutto il necessario per una salute perfetta. I benefici del consumo di pomodori includono il mantenimento della pelle sana, il rafforzamento delle ossa, la riduzione del rischio di cancro, la regolazione dei livelli di zucchero nel sangue, il mantenimento dei capelli sani o la riduzione dell'intensità del dolore cronico.

100 grammi di funghi equivalgono a 31 calorie. I funghi contengono una serie di sostanze necessarie per l'organismo, essendo ricchi di fibre, vitamine e minerali (vitamina B1, B2, B3, B6, potassio, magnesio, rame, ferro, fosforo e selenio). La fibra dei funghi può svolgere un ruolo importante nella regolazione dell'apparato digerente.


SPEZZATINO AI FUNGHI

Cosa c'è di più facile da preparare per una cena veloce a digiuno, e non solo, di uno spezzatino di funghi con polenta.

E' un piatto estremamente semplice, e il sapore dei funghi con tanto di cipolla leggermente condita e spenta con un po' di vino bianco è assolutamente meraviglioso.

ingredienti:

  • 350 gr. funghi
  • 2 pz. cipolla
  • 100 ml. vino bianco
  • 200ml. Succo di pomodoro
  • Sale e pepe a piacere
  • ½ cucchiaino di timo essiccato
  • 1 link aneto fresco

Soffriggere la cipolla tritata finemente in poco olio d'oliva per qualche minuto a fuoco molto basso fino a quando non si sarà leggermente ammorbidita.

Aggiungere i funghi tagliati a dadini, cospargere mezzo cucchiaino di sale e aumentare un po' la fiamma per far cuocere velocemente.

Mescolo abbastanza spesso in padella fino a quando tutto il succo lasciato dai funghi non si riduce, verso il vino e aspetto 2-3 minuti che faccia bollire e che tutto l'alcol evapori.

Aggiungere il succo di pomodoro, riempire con un bicchiere d'acqua e cospargere con un po' di timo essiccato.

Fate bollire lo spezzatino a fuoco medio sotto un coperchio per 15-20 minuti, poi aggiustate di sale e pepe, spegnete il fuoco e cospargete con aneto fresco.

Faccio sempre una polenta maricica pensando a una porzione di polenta con formaggio e panna acida, ma lo spezzatino di oggi ha un profumo così buono che salterò in mente il pensiero appetitoso sul secondo posto…


Stufato piccante di funghi

Lo spezzatino di funghi è un alimento veloce, gustoso, ma anche molto versatile perché puoi prepararlo per il digiuno o per il dessert, puoi sempre aggiungere qualsiasi altra verdura ti piaccia e puoi completare il suo gusto, secondo le tue preferenze, con polenta, crostini o agrodolce crema.

Ingredienti dettagliati per lo stufato di funghi piccanti:

- 6 funghi di mare
- 5 pomodorini
- 1 carota piccola
- 1/2 cipolla media
- 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
- 1 cucchiaio di farina
- 1 cucchiaino di peperoncino piccante
- un po' di timo, un po' di pepe, sale qb.


Come preparare lo stufato di funghi piccante:

Tritare finemente la cipolla e la carota e farle appassire. Quando la cipolla inizia a imbiondire aggiungete la salsa di pomodoro, la paprika, il timo e un bicchiere d'acqua. Mescolate e fate cadere il liquido a metà, poi aggiungete i funghi affettati. Quando i funghi si saranno ammorbiditi, aggiungete i pomodori, poi la farina mescolata con l'acqua. Lasciare per altri 10 minuti, quindi aggiungere un po' di pepe e un po' di sale, mescolare lentamente per 2 minuti e spegnere il fuoco.


Stufato di funghi (ciulama) per bambini da 10-12 mesi

Ciulamaua (cibo con vecchi stati di pagamento sulle tavole tradizionali rumene) comporta quel piatto di funghi che ha una salsa densa e biancastra fatta di farina e carne o succo di latte. I funghi sono solitamente funghi (bianchi o marroni), e quando li abbiamo, ancora meglio sono funghi o gialli.

Infatti i funghi di bosco (attenzione, provieni da fonti sicure e verificate!) rendono lo spezzatino molto gustoso. All'estremità opposta ci sono i funghi in scatola, che non avranno mai lo stesso sapore e consistenza di quelli freschi.

Il ciulamaua di funghi viene cucinato con carne (spesso pollame), o senza, quando si è a digiuno o così ci piace. Si sposa benissimo con la polenta! E tu baci con l'aneto!

Per i bambini nella diversificazione del menu, il ciulamaua è adatto dall'età di 10-12 anni, quando possono essere introdotti i funghi.

Ingredienti (per tutta la famiglia):

  • 500 g di funghi freschi
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio
  • sale e pepe
  • aneto verde tritato

Come preparare la ciulamaua ai funghi:

Lavate i funghi sotto l'acqua corrente, poi lasciateli scolare.

Tagliare i cappelli di funghi a pezzi e le loro gambe a rondelle.

Scaldare l'olio in una casseruola e mettere la cipolla a rassodare. Non molto, quanto basta per diventare traslucido.

Aggiungere i funghi tritati e far rosolare, mescolando senza mettere il coperchio. Mettere un pizzico di sale e coprire con un coperchio. I funghi lasciano molto succo.

Dopo 10 minuti, togliete il coperchio e lasciate lo stufato a fuoco basso per ridurre il succo.

Nel frattempo mettete in una ciotola il cucchiaino di farina e aggiungete la panna.

Mescolare bene, quindi mettere sopra i funghi a bollire. Riduci il fuoco.

Se si addensa troppo, puoi aggiungere un po' d'acqua.

Raddrizzare il gusto di sale e pepe, quindi aggiungere l'aneto tritato.

Servire con polenta morbida.

Viene servito sotto forma di purea grossolana ai bambini di età inferiore a 1 anno.


Video: CLASSIFICA TOP 15 FUNGHI COMMESTIBILI (Ottobre 2021).